Il meccanico di fiducia che controllava la nostra auto usata prima di acquistarla esiste ancora?
OTT 27

C’era una volta il meccanico di fiducia: adesso si chiama Certificauto

27 ottobre 2021

E sì, qualche anno fa acquistare un’auto usata si traduceva in una pratica veramente bella ed emozionante perché insieme alla nostra famiglia, nei weekend, ci si recava dal concessionario di fiducia locale e si sceglieva la vettura adatta alle nostre esigenze, al massimo se non conoscevamo il concessionario, il nostro meccanico di fiducia veniva con noi a controllare l’auto, per assicurarsi che non ci fossero problemi sullo stato d’uso o addirittura se l’auto era distante, il fine settimana si organizzavano, con il meccanico, delle vere e proprie gite fuori porta.


I tempi cambiano

 

Oggi, vista la frenesia del lavoro, spesso non si ha più tempo per organizzare questo tipo di cose. Inoltre c'è un'altra forte limitazione a questa pratica, molto in voga nel passato. Quando si porta con sè il proprio meccanico di fiducia, spesso si rischia di non avere un parere completamente "trasparente". Questo accade non per scarsa professionalità del meccanico, sia chiaro, ma semplicemente perché quest'ultimo il più delle volte conosce anche il venditore dell'auto. In questa circostanza il controllo si trasforma in una chiacchierata bonaria, quasi amichevole, tra meccanico e venditore. E a pagarne le conseguenze è sempre il cliente finale  

Quindi ora come facciamo? E tanto più, cosa facciamo se vogliamo avere maggiori informazioni prima di acquistare una vettura usata?

In effetti questa situazione inconsciamente ci porta a diffidare di tutti e:

·         Non acquistare auto online tanto meno se si trovano lontano e quindi difficilmente visionabili.

·         Non acquistare auto da chi non si conosce, ne dà concessionario ne dai privati 

 L’alternativa e accontentarsi dell’auto che ti propone il concessionario sotto casa.

 

Ora cosa ci propone il mercato per risolvere questo problema?

Oggi il tuo meccanico di fiducia, a domicilio e in tutta Italia, si chiama Certificauto. Un servizio comodo e innovativo, che ha sostituito il vecchio modo di fare, con un protocollo strutturato di controlli effettuati solo da meccanici altamente specializzati e formati ad hoc. I controlli vengono svolti in un'ora circa, e sono divisi in quattro sezioni:

  • controlli amministrativi
  • controlli meccanici
  • controlli elettronici
  • controlli di carrozzeria

In più è previsto un test drive di circa 8 km che verificherà anche le eventuali anomalie della vettura su strada. 

L’esperienza dei meccanici è tale che solo un professionista Certificauto riesce a redigere un perfetto report ed individuare eventuali non conformità che solo un’occhio attento e allenato riesce a percepire visto le numerose case history riscontrate.

Un servizio unico e indispensabile, che mancava al mercato e permette di acquistare un’auto usata da un privato o concessionario in piena serenità.


NEWS RECENTI

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Accetto l’informativa per il trattamento dei dati personali dei visitatori del sito web Reg. UE 679/2016 (GDPR) d.gls. 101/2018.