Cerca per targa: controlla lo stato d'uso del veicolo e i suoi chilometri
GEN 31

Cerca per targa: controlla lo stato d'uso del veicolo e i suoi chilometri

31 gennaio 2020

Sulla homepage del sito Certificauto è presente la sezione “Cerca per targa”, che rappresenta a tutti gli effetti un esempio concreto di grande trasparenza per tutti coloro che hanno deciso di acquistare un’auto usata. Il funzionamento è semplice e immediato, e permette di fugare tutti i dubbi relativi all’acquisto di un’auto usata. Basta inserire, nell’apposito spazio, il numero di targa del veicolo che si vuole acquistare per sapere se è stato sottoposto ai controlli di Certificauto. In caso di esito positivo, si può ricevere il file della certificazione per email, compilando il form sottostante. Altrimenti la ricerca non darà alcun risultato. Il cerca per targa risulta davvero fondamentale per farsi un’idea riguardo non solo allo stato d’uso del veicolo che si sta per acquistare, ma anche per accertarsi dei chilometri che l’auto stessa ha percorso. Per questo ulteriore aspetto è infatti possibile raffrontare il dato che si trova sul sito il portale dell’automobilista con quello del cerca per targa di Certificauto. 

Banner

 

La truffa dei chilometri scalati: il cerca per targa come “fonte di controllo”

 

Ciò che spaventa di più il potenziale acquirente di un’auto usata è il numero reale di chilometri dell’auto stessa. Quella dei chilometri scalati (link ad articolo blog o ad articolo Gazzetta) è infatti una truffa ampiamente diffusa e di proporzioni davvero spaventose in termini economici. Spesso non è possibile risalire al numero esatto di chilometri che la macchina ha percorso: se infatti la centralina odometro è stata manomessa in maniera fraudolenta, il dato oggettivo relativo al chilometraggio sarà irreperibile. Ma anche qui la sezione “Cerca per targa” di Certificauto ci può venire in aiuto in maniera decisiva: facciamo un esempio concreto per capire come. Abbiamo accennato alla sezione “Verifica ultima revisione” del sito il portale dell’automobilista: ebbene, se una vettura fa registrare 50000 chilometri in questa voce e 20000 chilometri sul cerca per targa, sicuramente ci sarà qualcosa che non va. Si tratta di un riscontro oggettivo, capace di smascherare il furbetto che ha manomesso i chilometri dell’auto

 

Sfruttare il cerca per targa avere maggiore sicurezza

 

Se è vero che al giorno d’oggi acquistare online è una pratica sempre più comune, è altrettanto vero che chi acquista pone sempre più attenzione a non incorrere in truffe o inconvenienti. Il cerca per targa di Certificauto ha proprio questo scopo: fungere da ulteriore strumento di autotutela per chiunque stia cercando un’auto usata. Seguendo la prassi delineata in questo articolo, si può davvero ridurre al minimo il rischio di incorrere in un acquisto sbagliato.


NEWS RECENTI

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Accetto l’informativa per il trattamento dei dati personali dei visitatori del sito web Reg. UE 679/2016 (GDPR) d.gls. 101/2018.