Auto usata per neopatentati, come chiedere ai tuoi di acquistarla
OTT 11

Papà, mamma, mi comprate l'auto usata?

11 ottobre 2017
Il momento che tanto stavi aspettando si avvicina, tra poco compirai i 18 anni e finalmente potrai prendere la tanto sospirata patente. Pensa che bello, basta coi passaggi degli amici più grandi, basta mamma e papà che ti accompagnano ovunque, finalmente avrai la tua indipendenza e potrai spostarti per andare a scuola o per uscire con gli amici senza stare dietro ai mezzi per ore o pregando tua sorella più grande di darti uno strappo. Però, oltre alla patente, c’è un’altra cosa che ti serve: la macchina. Già, la macchina, e col budget come la mettiamo? Se non hai nulla da parte dovrai farti aiutare dai tuoi genitori, ma prima di andare a chiedere “papà mi compri l’auto”, rischiando di fargli venire un colpo, valuta bene quali sono le opzioni che hai a disposizione e chiarisciti le idee sulle auto che potrai guidare e che possono rientrare nel budget familiare.

Banner

Auto usata, un’opzione sempre valida che piace anche ai tuoi


A meno che tu non sia figlio di un ricco petroliere texano, se vai da tuo padre (senza la patente e magari con i primi voti del quadrimestre bruttini) e gli chiedi di comprarti un’auto nuova, a seconda del suo carattere ti possono capitare due cose: la prima è che in modo molto paterno ti dia una pacca sulla spalla e ti dica “Certo, facciamo più in là, studia adesso, dopo il diploma ne parliamo”, oppure “Cosa? Ma lo sai le spese che abbiamo io e tua madre? Studia, studia, poi ti trovi un lavoretto estivo e forse riesci a prenderti la patente!”

Ecco, per evitare che ti rimbalzino fino al prossimo giro, ti conviene: 

  • A cominciare a lavorare sui tuoi voti
  • B dimostrarti responsabile e attento
  • C iniziare a pensare a un’auto usata

L’auto usata non è quello che la tua testa si sta immaginando ora: un insieme di lamiere tenute assieme da saldature orrende e con la vernice cadente. Ci sono auto usate che sono perfette come prima auto e sarà un’ottima scelta non solo per te, ma anche per i tuoi genitori che arriveranno a spendere molto meno e quindi saranno più propensi ad accontentarti. Un altro buon motivo per chiedere che ti comprino un’auto usata è che ci sono diverse restrizioni per i neopatentati, quindi dopo che sarà trascorso il termine di tali restrizioni potresti anche desiderare un’auto più potente e dunque voler cambiare quella acquistata ora, sarebbe un peccato far spendere tanti soldi per un’auto nuova e doverla poi cambiare poco tempo dopo perché le prestazioni sono inferiori a quelle che desideri.

Auto per neopatentati, sceglila tra quelle usate


Quando avrai preso la patente non potrai guidare una qualsiasi auto. Infatti, dal febbraio del 2011 sono state applicate diverse restrizioni ai neopatentati, per cui dovrai limitare la scelta a quelle auto che ti sono consentite. Ma quali sono le auto che potrai guidare? Tanto per cominciare ti diciamo subito che le limitazioni, come facilmente potrai intuire, sono inerenti la cilindrata, quindi la potenza dell’auto. Queste limitazioni sono state introdotte al fine di evitare incidenti, cosa che, purtroppo, accade proprio quando si ha poca esperienza e si deve ancora imparare a guidare un’auto “grintosa”. 

Per quanto un neopatentato si senta preparato, è normale che abbia voglia di dimostrare a tutti che ci sa fare, ma questo diventa un rischio davvero eccessivo da correre, e certamente non farà una buona impressione ai tuoi genitori. Meglio far capire loro che sei responsabile e che ti “accontenti” di un’auto che sia adatta alla tua età e, soprattutto, alle tue capacità, quando sarà il momento potrai scegliere l’auto dei tuoi sogni. 

Quindi quali auto potrai guidare appena avrai la patente? Per un anno, a partire dal momento in cui avrai preso la patente, potrai guidare solo auto con una potenza massima di 70 kW, cioè 95 cavalli, il rapporto peso/potenza non potrà superare i 55 kW per tonnellata. Se non rispetti questi vincoli potresti incorrere in una sanzione di circa 152 euro. 

Tutto questo però non deve spaventarti perché sebbene vi siano queste limitazioni, hai comunque un buon ventaglio di scelta, anche tra l’usato. Per esempio, un modello che va molto tra i giovani è la Citroen C1, 1.0 Vti, 69 cavalli, una spesa modica per un’auto che ha un design intramontabile e abbastanza brio da non farti rimpiangere l’auto di tuo padre. La Fiat offre tantissime possibilità, ci sono diversi modelli di Panda, anche 1.2 con 69 cavalli, ma anche 500, Punto, Tipo. 

Banner

Dove posso farmi un’idea dei costi


Per capire i costi delle auto usate puoi consultare portali come Quattroruote dove trovi la descrizione dettagliata e il valore sul mercato, inoltre, nella sezione “usato”, potrai dare uno sguardo all'usato in vendita.
Adesso non ti resta che metterti a studiare, meglio iniziare da subito, così una volta che avrai compiuto i 18 anni potrai conseguire la patente senza sforzi, Puoi iniziare già da ora a parlare con i tuoi genitori e a valutare con loro una macchina usata, magari sottolineando quale risparmio avranno rispetto all'acquisto di un’auto nuova. Sicuramente avranno ottimi consigli da darti e assieme troverete l’auto perfetta per le tue esigenze.

NEWS RECENTI

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI